email  ovicid@tin.it     Phone  +39 3471931359

I.W.M. ITALIAN WORLD MUSIC
www.italianworldmusic.com
info@italianworldmusic.com

News  .  .  .

Lands in front of the sea, a short musical voyage through different musical culture, is published by IWM ITALIAN WORLD MUSIC (IRMA records & Maffucci Music) Via L. Romagnoli 3/B, 40010 Bentivoglio, BO, Italy.
Ph +39.051.727582, Fax +39.051.729475.

"Giovanni Vicidomini realised this CD-Album in his home recording studio playing all instruments and mixing all sound samples. He has a great reputation as guitar playing, with a huge presence on scene beside many famous Artists involved in Roots Music from Naples, especially Tammurriata. He's a wise composer and musician that features a deep knowledge of ancient tradition and modern styles... this recording is an achievement between Naples Roots Music and New Age."
www.womex.com

Giovanni Vicidomini

Discografia  .  .  .

Chitarre e Bouzouki

 



1981

1989

1989

1994

1996

2004

2005

2007

2007

2007

2009

2009

2009

2011

2012

2013

2013

2014

2014
Flauti e Ciaramella

 

1981 COLLETTIVO TEATRO FOLK : Chesta matina . 1989 TRACCIA : Traccia , di G.Vicidomini: Famm'abballa', Hanno ditto, Mousike', T'adduorma, L'Africa, Ninna Nanna Luna Nova, Quanno saro' grande, Notte in volo, Jamme mo' . 1989 AA.VV. : Laser Collection n.1 , di G. Vicidomini: Famm'abballa' . 1994 FRANCESCO TIANO : Mamma delle Galline . 1996 Q.d.NAPOLINTORNO : Jesce sole (LIVE) . 2004 ROTUMBE' : Viento ca sona . 2005 Q.d.NAPOLINTORNO : Jesce sole n'ata vota , di G. Vicidomini: Ninna Nanna Luna Nova, Maronna 'e ll'Arco, Fresca funtana . 2007 AA.VV. : 'O Cunciert , di G. Vicidomini: 'O meglio pasturaro, Sagapo' . 2007 SIMONE CAROTENUTO & T.d.V. : Aizamme sta tammorra , di G. Vicidomini: Maronna 'e ll'Arco, Pe' Rosa, Jesce sole (testo di Anonimo del XVII secolo) . 2007 COLLETTIVO TEATRO FOLK : 1975-2005 . 2009 AA.VV. : Canti napoletani , di G. Vicidomini: Ninna Nanna Luna Nova . 2009 SIMONE CAROTENUTO & T.d.V. : Gentes , di G. Vicidomini: Tammurrianne per la Madonna di Materdomini, 'A festa 'e Vagne . 2009 VICIDOMINI : Terre di fronte al mare , di G. Vicidomini: Marinara, Notturno delle raganelle, Giza, Terre di fronte al mare, Tarantella del siscariello, In terra paganorum . 2011 VICIDOMINI : Lands in front of the sea , ed. IWM , di G. Vicidomini: Marinara, Notturno delle raganelle, Giza, Terre di fronte al mare, Tarantella del siscariello, In terra paganorum, Jesce sole, Chinatown 2010 . 2012 SIMONE CAROTENUTO : Live (cd doppio), di G. Vicidomini: Maronna 'e ll'Arco . 2013 SERENA DELLA MONICA & Le N.d.T : Scaramantrika . 2013 SIMONE CAROTENUTO & T.d.V. : Live , ed. Fonola , di G. Vicidomini: Maronna 'e ll'Arco . 2014 LUCA PETROSINO & Rockammorra : Sud . 2014 NICOLA PISU : Girotondo .
mp3 & Video  links  .  .  . Collaborazioni artistiche  .  .  .
Pubblicazioni e Recensioni  .  .  .

* Ninna nanna luna nova 
Live con Q.d.Napolintorno
(G. Vicidomini)


* Badinerie 
(J. S. Bach - riel. G. Vicidomini)

* Intro 
(G. Vicidomini)

* Presentazione del CD Lands in front of the sea
(G. Vicidomini)

* Bella ciao 
(trad. - riel. G. Vicidomini)
voci: Simone Carotenuto e Sebastiano Roscigno.


Eugenio Bennato & Franco Tiano
Simone Carotenuto & Nando Citarella
Marcello Colasurdo & i Cantori della Valle dell'Orco
Collettivo Teatro Folk
(cinque Concerti in Belgio)
Ensemble Mediterranee
Raffaele Inserra
Ugo Maiorano
Ballata Mediterranea
Serena Della Monica & le N.d.T.
Nuova Compagnia della Tammorra di Scafati
Quelli di Napolintorno
(un Concerto in Austria ed uno in Svizzera) 
Rotumbè
Traccia

La tammurriata, in "Tammurriate", a cura di Antonello Lamanna, Adnkronos Libri, Roma. 2004, da un articolo di G. Mauro gia' pubblicato su Folk Bullettin. 
"Cercheremo di fare il punto sulla Tammurriata parlandone con tre autorevoli esponenti che da anni seguono, per diversi aspetti, questo fenomeno. Per la ricerca etno musicologica Giovanni Vicidomini ..."

Tradizioni e persistenze nel teatro napoletano, a cura di Silvano Trevisani,
A.I.C.L. Association Internationale des Critiques Litt. - Paris/Roma. 2008. 
"Giustamente studiosi etnomousicologi, come lo strumentista e compositore Giovanni Vicidomini, evidenziano le differenze tra tammurriata e tarantella essendo quest'ultima un ingentilirsi della prima. Maggiori affinita' invece, esistono tra tammurriata e tarantata, essendo quest'ultima l'autentica espressione del ballo rituale esorcistico praticato nel Salento e studiato a fondo dall'entoantropologo Ernesto De Martino ..."

World Music Magazine (It) gennaio/febbraio 2008
Dischi: articolo di Ciro De Rosa. 
"Aizamme sta tammorra... Un disco del gruppo costituitosi intorno al canto sanguigno di Simone Carotenuto ... Se si attinge ad un repertorio Campano a così alta frequentazione il pericolo di saturazione e' forte, ma i Tammorrari riescono a mantenere viva l'attenzione dell'ascoltatore grazie agli arrangiamenti non scontati del chitarrista Giovanni Vicidomini ..."

Folk Bulletin (It) marzo/aprile 2010
Dischi: articolo di Dario Levanti. 
"Gentes... All'istrionico leader e alla solida formazione che lo accompagna, si aggiungono anche i sapori di ospiti significativi, come Giovanni Vicidomini, Giuseppe Mauro e soprattutto Nando Citarella..."

womex.com  2011
"Giovanni Vicidomini realised this CD-Album in his home recording studio playing all instruments and mixing all sound samples. He has a great reputation as guitar playing, with a huge presence on scene beside many famous Artists involved in Roots Music from Naples, especially Tammurriata. He's a wise composer and musician that features a deep knowledge of ancient tradition and modern styles... this recording is an achievement between Naples Roots Music and New Age."

Musiche per Spettacoli Teatrali  .  .  . Breve Biografia / a short Biografy  .  .  .
1990 . Compone le musiche per lo spettacolo teatrale "Gli spiriti dell'aria" di Eduardo Scarpetta, per la regia di Pasquale De Cristofaro.

1992-1993 . Realizza i brani musicali dello spettacolo teatrale "Quanno nascette Ninno", tenuto nei cortili di Pagani in provincia di Salerno, per la regia di Enzo Fabbricatore con la collaborazione di Michele Raiola. 

1993 . Compone le musiche per lo spettacolo teatrale "Silenzio, si va a incominciare", per la regia di Cosimo D'Ambrosio.

1994 . Presta opera di consulenza musicale per la rappresentazione teatrale de "Le Baccanti" di Euripide, con la partecipazione degli allievi del Liceo Scientifico di Sarno in provincia di Salerno. 

2002 . Realizza la colonna sonora per lo spettacolo teatrale "Dice ch'era 'na vota...", commedia in due atti tratta da "Lo Cunto de li Cunti" di G.B. Basile a cura di Michele Raiola, con la partecipazione degli allievi del Liceo Classico di Sarno in provincia di Salerno. 

2003 . Compone le musiche per il Balletto "Miraculose Inventa": il miracolo della Madonna detta delle Galline, presentato a Pagani in provincia di Salerno.

IT

Giovanni Vicidomini ha studiato flauto al Conservatorio ed è compositore e musicista polistrumentista. 
Il suo interesse per l'etnomusicologia, nato negli anni Settanta dall'ascolto di brani appartenenti al folk-revival e consolidato con la ricerca "sul campo", continua attraverso la divulgazione di elementi personali di un linguaggio progressivo che affonda le radici nelle musiche delle culture cosiddette altre per testimoniare una rinnovata vitalità  del patrimonio musicale tradizionale.
La collaborazione con gruppi ed interpreti della musica tradizionale popolare Campana si concretizza nella partecipazione ai loro concerti ma ancor più in lavoro di arrangiamenti musicali. Alla sua attività  di collaborazioni discografiche e concerti affianca la produzione di musiche originali per spettacoli teatrali e danza moderna.
Il suo nominativo è inserito nell'indirizzario dell'A.E.L.M., Archivio Etnico Linguistico Musicale dell'Istituto Discoteca di Stato (Roma) ed è presidente del "C.R.C." Centro per la Ricerca e la Conservazione delle tradizioni popolari: associazione culturale inserita nella tabella di "Fondazioni ed Associazioni Culturali di rilevante interesse" pubblicata sul Bollettino Ufficiale Regione Campania. n.6/1994.

GB

Giovanni Vicidomini was born in a City near Salerno (Italy) in 1958.
His career started thirty years ago in Campania (Italy) where the elderly got togheter to play traditional italian songs.
His research weds tradition and modernity and ranges between different musical cultures and he is immersed himself in Mediterraneo culture, releasing traditional music of the past.
He has studied flute. He plays the guitar and the baroque guitar, as well as other ethnic wind instruments.
He is also a capable user of electronics, that he utilises together with acoustic instruments. 
Giovanni Vicidomini played and recorded with Eugenio Bennato and Francesco Tiano, Simone Carotenuto and Nando Citarella, Marcello Colasurdo, Raffaele Inserra...
His concert-playing experience was flanked by production of sound tracks for theatral and dancing pieces.

Presenze alla RAI  .  .  .
1985 . Con Ensemble Mediterranee ottiene il secondo posto al Concorso nazionale per giovani autori ed interpreti indetto dalla RAI per le frequenze di Radiodue con una sua composizione musicale: "Rituale" per due flauti e chitarra.

1994 . Due sue composizioni, "Tarantellone" e "Canto alla luna", vengono utilizzate come colonna sonora del programma radiofonico "InterCity: Il mercato", trasmesso dalla RAI per le frequenze di Radiotre. 
Il brano strumentale "Canto alla luna" viene eseguito dall'autore alla chitarra durante il programma radiofonico "Le tradizioni popolari", trasmesso dalla RAI per le frequenze di Radiotre. Ospiti in studio: Otello Profazio, Franco Tiano, Carmen Tessitore, Giovanni Vicidomini.

2008 . Partecipa come musicista (chitarra classica, chitarra battente, bouzouki) alla serie di Concerti di musica della tradizione popolare Campana, tenuti da Simone Carotenuto e dal gruppo Ancia Libera di Giuseppe Mauro, organizzati dalla RAI, Archivio Storico della Canzone Napoletana, con l'Ente Provincia di Napoli.

2011 . Con Le Ninfe della Tammorra suona la chitarra battente e registra una "tammorriata" a Vietri sul Mare in provincia di Salerno durante il programma televisivo "Tutti in famiglia" trasmesso su RAI2 TV il 7 aprile.
Giovanni Vicidomini


Best view 1280 x 1204 pixel